Sinusiti Mascellari Odontogene
Sinusite
GSK Infettivologia
Forum Infettivologico

Oseltamivir attivo contro il virus influenzale aviario in un modello murino


Un farmaco antivirale d’impiego nella comune influenza ha dimostrato in un modello murino di sopprimere il virus influenzale aviario H5N1.

Lo studio è stato compiuto da Ricercatori del St Jude Children’s Research Hospital negli Stati Uniti.

Il farmaco è Oseltamavir ( Tamiflu ).

Il virus H5N1, che si è trasmesso dai volatili all’uomo, ha ucciso diverse persone in Vietnam, Cambogia, Tailandia, Indonesia fin dai primi mesi del 2004.

Si teme che il virus influenzale aviario possa diffondersi da uomo a uomo, dando avvio ad una pandemia.

Nessuno dei topi infettati con il virus H5N1 e che ha ricevuto il placebo è sopravissuto.
Nei topi in cui è stato somministrato Oseltamavir per 5 giorni, il virus ha ricominciato a riprodursi subito dopo l’interruzione del farmaco.

Il trattamento con Oseltamavir per 8 giorni è risultato invece ottimale con una ridotta incidenza di rebound dell’infezione da virus influenzale aviario dopo interruzione dell’antivirale.

I Ricercatori hanno anche confrontato la virulenza del virus H5N1 del 2004 con quella del 1997.
Il ceppo virale del 2004 è risultato più virulento rispetto a quello del 1997.
Questa maggiore virulenza potrebbe richiedere trattamenti antivirali più intensivi.( Xagena2005 )

Fonte: Journal of Infectious Disease, 2005

Farma2005 Inf2005


Indietro