Gsk Infettivologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net

Reazioni di ipersensibilità alle cefalosporine


Le cefalosporine rappresentano una della classi di antiobiotici più prescitte. Nonostante che le reazioni allergiche siano stimate poco frequenti, il numero di reazioni alle cefalosporine è in aumento a causa del loro ampio utilizzo.

La reattività crociata con le penicilline è stata valutata principalmente nei pazienti con allergia alle penicilline. Essa è più elevata per le cefalosporine di prima e di seconda generazione con la stessa catena laterale o con una catena simile, rispetto alle cefalosporine con diverse catene laterali.

A differenza delle penicilline, i determinanti o gli apteni della cefalosporina non sono ancora stati definiti, e pertanto la diagnosi è complessa.

Tuttavia i test cutanei con le cefalosporine sono utili nella valutazione di diverse reazioni allergiche. Anche se sono necessari ulteriori studi, un risultato negativo nel test cutaneo alle penicilline e alle cefalosporine con diverse catene laterali sembra essere un buon predittore di tolleranza, e potrebbe essere utilizzato in casi selezionati. ( Xagena2008 )

Moreno E et al, Expert Opin Drug Saf 2008; 7: 295-304


Farma2008 Inf2008


Indietro