Xagena Mappa
Xagena Newsletter
OncologiaMedica.net
Ematobase.it

Doxiciclina per via endovenosa, Azitromicina o entrambe per il tifo da acari, forma grave


Il trattamento antibiotico appropriato per la forma grave di tifo da acari, un'infezione zoonotica riemergente trascurata ma diffusa, non è ben definito.

In uno studio multicentrico, in doppio cieco, randomizzato e controllato, è stata confrontata l'efficacia della Doxiciclina per via endovenosa, dell'Azitromicina o di una combinazione di entrambe nel trattamento del tifo da acari grave.

Sono stati arruolati pazienti di età pari o superiore a 15 anni con grave tifo da acari con almeno un interessamento d'organo.
I pazienti sono stati assegnati a ricevere un ciclo di 7 giorni di Doxiciclina per via endovenosa, Azitromicina o entrambi ( terapia di combinazione ).

L'esito primario era un composito di morte per qualsiasi causa al giorno 28, complicanze persistenti al giorno 7 e febbre persistente al giorno 5.

Tra i 794 pazienti ( età media, 48 anni ) inclusi nell'analisi intent-to-treat modificata ) mITT ), le complicanze includevano quelle respiratorie ( nel 62% dei casi ), epatiche ( nel 54% ), cardiovascolari ( nel 42% ), renali ( nel 30% ) e neurologiche ( nel 20% ).

L'uso della terapia di combinazione ha determinato una minore incidenza dell'esito primario composito rispetto all'uso della Doxiciclina ( 33% e 47%, rispettivamente ), per una differenza di rischio di -13.3 punti percentuali ( P=0.002 ).

Anche l'incidenza con la terapia di combinazione è stata inferiore a quella con Azitromicina ( 48% ), per una differenza di rischio di -14.8 punti percentuali ( P minore di 0.001 ).

Non è stata osservata alcuna differenza significativa tra i gruppi Azitromicina e Doxiciclina ( differenza di rischio, 1.5 punti percentuali; P=0.73 ).

I risultati dell'analisi per protocollo sono stati simili a quelli dell'analisi primaria.

Gli eventi avversi e la mortalità a 28 giorni sono stati simili nei 3 gruppi.

La terapia di combinazione con Doxiciclina e Azitromicina per via endovenosa è stata un'opzione terapeutica migliore per il trattamento del tifo da acari in forma grave rispetto alla monoterapia con entrambi i farmaci da soli. ( Xagena2023 )

Varghese GM et al, N Engl J Med 2023; 388: 792-803

Inf2023 Farma2023



Indietro