Xagena Mappa
Medical Meeting
Reumabase.it
Pneumobase.it

Sebbene il peso dell'influenza sia spesso discusso nel contesto delle pandemie storiche e della minaccia di future pandemie, ogni anno un carico sostanziale di infezioni del tratto respiratorio inferi ...


Voriconazolo ( Vfend ), un antimicotico triazolico, è frequentemente prescritto in una popolazione complessa di pazienti con comorbilità che richiedono la somministrazione concomitante di farmaci che ...


Molti studi hanno suggerito che l'oncocercosi potrebbe essere associata all'epilessia. Pertanto, è stato condotto uno studio di coorte per valutare l'incidenza dell'epilessia relativa alla densità di ...


L'aspergillosi polmonare invasiva si verifica in genere in un ospite immunocompromesso. Da quasi un secolo è stato accertato che l'influenza può avviare le superinfezioni batteriche, ma recentemente a ...


Un'epidemia di virus Zika è emersa nel nord-est del Brasile nel 2015 ed è stata seguita da un notevole aumento dei casi di microcefalia congenita, innescando una dichiarazione di emergenza sanitaria p ...


I tassi di resistenza antimicrobica ( AMR ) stanno aumentando a livello globale e si teme che l'aumento della migrazione stia contribuendo all'onere della resistenza agli antibiotici in Europa. Tutta ...


Sebbene coloro che fanno uso di statine ad alta intensità presentano un rischio maggiore di visite mediche correlate all'influenza dopo la vaccinazione, il rischio per gli utilizzatori di statine di b ...


Adolescenti e giovani adulti con il disturbo da deficit di attenzione e iperattività ( ADHD ) sono a più alto rischio di infezioni sessualmente trasmissibili più tardi nella vita rispetto a quelli sen ...


Il miglior trattamento disponibile contro Enterobacteriaceae produttori di carbapenemasi ( CPE ) è sconosciuto. È stato studiato l'effetto di una terapia appropriata e di una terapia combinata approp ...


E' stata effettuata una meta-analisi su 6.708 pazienti con infezioni respiratorie, arruolati in 26 studi effettuati in 12 Paesi. Da questa analisi è emerso che la procalcitonina, un biomarcatore i ...


E' stato riscontrato un sensibile aumento dei tassi di malattia di Parkinson nei pazienti con epatite B ed epatite C. Non è noto se l'associazione possa essere spiegata da fattori connessi all'infezi ...


L’aspergillosi polmonare ha decorsi variabili di malattia, gravità ed esiti a seconda delle condizioni di base. Ci sono dati limitati sulle manifestazioni cliniche e sull’esito della aspergillosi po ...


Anche se il virus dell'immunodeficienza umana ( HIV ) è un fattore di rischio per molte infezioni batteriche, l'associazione tra infezione da HIV e malattia meningococcica rimane non ben definita. ...


Uno studio ha mostrato che i pazienti con infezione da HIV ( virus dell'immunodeficienza umana ), che ricevono terapia antiretrovirale presentano un più alto rischio di linfoma non-Hodgkin se hanno un ...


L'emergere del virus Zika nelle Americhe ha coinciso con un aumento dei casi di bambini nati con microcefalia. Nel 2016, la World Health Organization ( WHO ) ha dichiarato che il legame sospetto tra ...