GSK Infettivologia
Forum Infettivologico
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Frequenza di trombocitopenia e anticorpi anti-PF4 / eparina nei pazienti con trombosi del seno venoso cerebrale prima della pandemia di COVID-19


Casi di trombosi del seno venoso cerebrale in combinazione con trombocitopenia sono stati segnalati di recente entro 4-28 giorni dalla vaccinazione con vaccini COVID-19 ChAdOx1 nCov-19 ( AstraZeneca / Oxford; Vaxzevria ) e Ad.26.COV2.S ( Janssen / Johnson & Johnson ).
Come meccanismo patogeno sottostante è stata proposta una risposta immuno-mediata associata agli anticorpi anti-fattore piastrinico 4 / eparina.

È stata determinata le frequenza di trombocitopenia al ricovero, trombocitopenia indotta da eparina e presenza di anticorpi anti-fattore piastrinico 4 / eparina nei pazienti con diagnosi di trombosi del seno venoso cerebrale prima della pandemia di COVID-19.

È stata condotta un'analisi descrittiva di un campione retrospettivo di pazienti consecutivi con diagnosi di trombosi del seno venoso cerebrale tra il 1987 e il 2018 da 7 ospedali partecipanti al Cerebral Venous Sinus Thrombosis Consortium.

Dei 952 pazienti, ne sono stati inclusi 865 con conta piastrinica disponibile al basale.
In un sottogruppo di 93 pazienti, campioni di plasma congelato raccolti durante uno studio precedente tra il 2009 e il 2016 sono stati analizzati per la presenza di anticorpi anti-fattore piastrinico 4 / eparina.

L’esito principale era la frequenza di trombocitopenia al ricovero ( conta piastrinica inferiore a 150 x 10(3)/microl ), trombocitopenia indotta da eparina ( diagnosticata dal medico curante ) e anticorpi IgG anti-fattore piastrinico 4 / eparina ( densità ottica maggiore di 0.4 in un sottogruppo di pazienti con campioni di plasma precedentemente raccolti ).

Su 865 pazienti ( età media, 40 anni, 70% donne ), 73 ( 8.4% ) presentavano trombocitopenia, che era lieve ( 100-149 x 10(3)/microl ) in 52 ( 6.0% ), moderata ( 50-99 x 10(3)/microl ) in 17 ( 2.0% ) e grave ( inferiore a 50 x 10(3)/microl ) in 4 ( 0.5% ).

La trombocitopenia indotta da eparina con anticorpi anti-fattore piastrinico 4 / eparina è stata diagnosticata in un singolo paziente ( 0.1% ).

Del campione di convenienza di 93 pazienti con trombosi del seno venoso cerebrale inclusi nell'analisi di laboratorio, 8 ( 9% ) presentavano trombocitopenia e nessuno aveva anticorpi anti-PF4 / eparina.

Nei pazienti con trombosi del seno venoso cerebrale prima della pandemia di COVID-19, la trombocitopenia al basale era rara e la trombocitopenia indotta da eparina e gli anticorpi contro il complesso fattore piastrinico 4 / eparina erano rari.
Questi risultati possono informare le indagini sulla possibile associazione tra i vaccini COVID-19 di AstraZeneca / Oxford e di Janssen / Johnson & Johnson e la trombosi del seno venoso cerebrale con trombocitopenia. ( Xagena2021 )

Sánchez van Kammen M et al, JAMA 2021; 326: 332-338

Inf2021 Emo2021 Vac2021 Med2021 Farma2021


Indietro