Sinusiti Mascellari Odontogene
GSK Infettivologia
Sinusite
Appropriatezza prescrittiva degli antibiotici e resistenze batteriche

Plasma di prima convalescenza per pazienti ambulatoriali ad alto rischio con Covid-19


La somministrazione precoce di plasma convalescente ottenuto da donatori di sangue che si sono ripresi dalla malattia da coronavirus 2019 ( Covid-19 ) può prevenire la progressione della malattia nei pazienti acuti e ad alto rischio con Covid-19.

In uno studio randomizzato, multicentrico, in singolo cieco, sono stati assegnati i pazienti che erano in trattamento in un Pronto soccorso per i sintomi di Covid-19 a ricevere una Unità di plasma convalescente con un alto titolo di anticorpi contro la sindrome respiratoria acuta grave da coronavirus 2 ( SARS-CoV-2 ) oppure placebo.

Tutti i pazienti avevano 50 anni o più o avevano uno o più fattori di rischio per la progressione della malattia.
Inoltre, tutti i pazienti si sono presentati al Pronto soccorso entro 7 giorni dall'insorgenza dei sintomi ed erano in condizioni stabili per la gestione ambulatoriale.

L'esito primario era la progressione della malattia entro 15 giorni dopo la randomizzazione, che era un composito di ricovero ospedaliero per qualsiasi motivo, ricerca di cure di emergenza o urgenti o morte senza ricovero.

In totale 511 pazienti sono stati arruolati nello studio ( 257 nel gruppo plasma convalescente e 254 nel gruppo placebo ). L'età media dei pazienti era di 54 anni; la durata media dei sintomi era di 4 giorni.
Nei campioni di plasma del donatore, il titolo mediano degli anticorpi neutralizzanti SARS-CoV-2 era 1:641.

La progressione della malattia si è verificata in 77 pazienti ( 30.0% ) nel gruppo plasma convalescente e in 81 pazienti ( 31.9% ) nel gruppo placebo ( differenza di rischio, 1.9 punti percentuali; probabilità a posteriori di superiorità del plasma convalescente, 0.68 ).

In tutto 5 pazienti nel gruppo plasma e 1 paziente nel gruppo placebo sono morti.

Gli esiti relativi alla gravità della peggiore malattia e ai giorni liberi dall'ospedale sono stati simili nei due gruppi.

La somministrazione di plasma convalescente Covid-19 a pazienti ambulatoriali ad alto rischio entro 1 settimana dall'insorgenza dei sintomi di Covid-19 non ha impedito la progressione della malattia. ( Xagena2021 )

Korley FK et al, N Engl J Med 2021; 385: 1951-1960

Inf2021 Med2021 Farma2021


Indietro