Forum Infettivologico
GSK Infettivologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Negli Stati Uniti, la sieroprevalenza della infezione da HPV-11 è del 4.7%


Ricercatori dei CDC ( Centers for Disease Control anfd Prevention ) hanno stimato la sieroprevalenza dei tipi di papillomavirus umano ( HPV ) negli Stati Uniti, e valutato i predittori di sieropositività per il sierotipo 11 di HPV.

Sono stati analizzati i campioni sierici per gli anticorpi anti-HPV-11 ed i dati di un questionario della seconda fase del National Health and Nutrition Examination Survey III 1991-1994.

Le stime di sieroprevelenza sono state pesate per rappresentare la popolazione statunitense.

La sieroprevalenza generale dell’infezione da HPV-11 è risultata 4.7%, ed era significativamente più alta tra le femmine ( 5,7% ), rispetto ai maschi ( 3,6% ).

I predittori indipendenti di sieropositività per HPV-11 comprendevano: sesso, razza/etnia.

Lo studio ha fornito un quadro dell’infezione da HPV-11 tra la popolazione statunitense, prima della vaccinazione con il vaccino quadrivalente. ( Xagena2007 )

Hariri S et al, Sex Transm Dis 2007; Epub ahead of print


Inf2007


Indietro