GSK Infettivologia
Forum Infettivologico
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Stribild, un regime monocompressa a somministrazione monogiornaliera per il trattamento dell'infezione da HIV basato su un inibitore della integrasi


Strabild è un regime monocompressa a somministrazione monogiornaliera per il trattamento della infezione da virus HIV-1 nei pazienti adulti naïve alle terapie con antiretrovirali o nei pazienti affetti da infezione da HIV-1 senza mutazioni note associate a resistenza ad alcuno dei tre agenti antiretrovirali di Stribild.
Stribild combina Elvitegravir, un inibitore della integrasi, e Cobicistat, un agente potenziatore dell'azione farmacologica, con Truvada ( Emtricitabina e Tenofovir disoproxil fumarato ).

Stribild è stato approvato grazie ai dati raccolti alla settimana 48 di due studi randomizzati di fase 3, in doppio cieco e con controllo attivo, in cui Stribild ha raggiunto il suo obiettivo primario di non-inferiorità rispetto ad Atripla ( Efavirenz 600 mg / Emtricitabina 200 mg/ Tenofovir disoproxil fumarato 300 mg ) ( Studio 102 ) e rispetto a un regime contenente Atazanavir potenziato con Ritonavir in combinazione con Truvada ( Studio 103 ).
I dati raccolti hanno dimostrato che Stribild ha mantenuto un'elevata efficacia antivirale in tutte le 96 settimane del trattamento.

In tutti gli studi, Stribild è risultato ben tollerato e la maggior parte degli effetti avversi si è dimostrata di entità da lieve a moderata. Gli effetti collaterali osservati con maggior frequenza sono risultati nausea, diarrea, infezioni delle vie respiratorie superiori e cefalea.

Stribild contiene quattro farmaci in un regime completo monocompressa a somministrazione monogiornaliera: Elvitegravir 150 mg, Cobicistat 150 mg, Emtricitabina 200 mg e Tenofovir disoproxil fumarato 300 mg.

Elvitegravir appartiene alla classe degli inibitori della integrasi. Gli inibitori dell'integrasi bloccano la capacità del virus HIV di integrarsi nel materiale genetico delle cellule umane.

Cobicistat è un potente inibitore basato sul meccanismo del citocromo P450 3A ( CYP3A ), un enzima in grado di metabolizzare i farmaci nell'organismo. Diversamente dal Ritonavir, il Cobicistat funge soltanto da agente potenziatore dell'azione farmacologica e non svolge alcuna attività antivirale. ( Xagena2013 )

Fonte: Gilead, 2013

Inf2013 Farma2013


Indietro