XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Mediexplorer.it

Risultati ricerca per "Clostridium difficile"

L'infezione da Clostridium difficile è l'infezione più comunemente associata all'assistenza sanitaria negli Stati Uniti. Sono state valutate la sicurezza e l'efficacia di Ridinilazolo rispetto a Vanc ...


Clostridium difficile è la causa più comune di diarrea infettiva nei pazienti ospedalizzati. Le recidive sono comuni dopo la terapia antibiotica. Actoxumab e Bezlotoxumab ( Zimplava ) sono ...


L’infezione da Clostridium difficile è una complicazione comune della terapia antibiotica che viene trattata con antibiotici, contribuendo alla distruzione in corso del microbiota del colon e alla rec ...


L’infezione da Clostridium difficile ( CDI ) ricorrente con scarsa risposta alla terapia antimicrobica standard è un problema medico in crescita. Sono stati studiati gli esiti del trapianto di mic ...


Sembra esistere un legame tra la depressione e un aumento del rischio di infezione da Clostridium difficile. L’assunzione di alcuni farmaci antidepressivi può inoltre aumentare questo rischio.Sono sta ...


L’infezione ricorrente da Clostridium difficile è difficile da trattare e i tassi di fallimento per la terapia antibiotica sono elevati.È stato valutato l’effetto dell’infusione duodenale di feci da d ...


L’incidenza e la gravità delle infezioni da Clostridium difficile sono in aumento ed è stato suggerito che la terapia di soppressione della secrezione acida sia un fattore di rischio per tale infezion ...


Gli effetti dell’infezione da Clostridium difficile acquisita in ospedale sui risultati clinici dei pazienti non sono stati completamente compresi. È stato condotto uno studio per determi ...


L’infezione da Clostridium difficile è la causa infettiva primaria di diarrea associata agli antibiotici.È stato condotto uno studio per confrontare la efficacia e la sicurezza di Fidaxomicina ( Dific ...


L'incidenza e la gravità dell'infezione da Clostridium difficile è in aumento e il trattamento ottimale non è noto.Si è voluto determinare se, tra gli adulti con infezione ...


Sono necessarie nuove terapie per gestire l’aumentata incidenza, gravità e l’alto tasso di ricorrenza dell’infezione da Clostridium difficile. E’ stato compiuto uno stu ...


Il Clostridium difficile è un batterio a bastoncello, gram-positivo, anaerobico, sporigeno, responsabile della maggior parte delle diarree contratte in ospedale nei Paesi sviluppati.Il batterio ...